logo
Arrive:
Nights:
Adults
Children
Age child 1
Age child 2
IATA CODE:
 
Cancel  

ITA | ENG | DEU

Privacy policy

Privacy policy

Politica Blu Hotels Spa per il trattamento dei dati personali

La presente dichiarazione contiene l’indicazione delle norme e delle direttive cui si attiene Blu Hotels Spa per quel che riguarda il trattamento dei dati personali degli utenti dei siti web www.bluhotels.it, www.palazzoarzaga.it, www.palazzoarzaga.com.

Poiché il sito in discorso opera ed è ospitato in territorio italiano, le informazioni e i dati riguardanti gli utenti del sito verranno trattati da Blu Hotels Spa in conformità alla normativa italiana di recepimento delle direttive 95/46/CE e 2002/58/CE del Parlamento e del Consiglio europeo, ossia in base al decreto legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e sue successive modifiche ed integrazioni.

1. Finalità e modalità del trattamento cui sono destinati i dati
Blu Hotels Spa informa gli utenti del sito che i dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per gli scopi sotto specificati, e per tenere aggiornati gli utenti sulle novità, promozioni, concorsi e sulle attività di Blu Hotels Spa in genere.

Ferme restando le comunicazioni e le diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i dati potranno essere comunicati in Italia e/o all’estero a:
- istituti di credito
- società di recupero crediti
- società di assicurazione del credito
- società di informazioni commerciali
- professionisti e consulenti,
- società assicurative
- laboratori privati e enti pubblici da noi incaricati per l’effettuazione di test ed analisi
- per attività di marketing diretto, anche tramite l’invio di newsletter, messaggi di tipo Mms o Sms o di altro tipo- per attività informativa;
- per creazione di profili professionali relativi a clienti o consumatori
- per ricerche di mercato o altre ricerche utili al miglioramento dei propri prodotti o servizi.

I dati raccolti potranno essere trattati in forma elettronica, supporto magnetico, telematico o cartacea, e saranno, comunque, sempre protetti da sistemi di sicurezza adeguati e costantemente aggiornati e conservati in un ambiente sicuro e controllato.

2. Conferimento dati e conseguenze di un eventuale rifiuto
Il conferimento dei dati e’ facoltativo, eccetto che nei casi in cui i dati raccolti debbano essere utilizzati per dare esecuzione ad un contratto o ad un servizio richiesto dall’utente. In tal caso, l’eventuale rifiuto dell’interessato al conferimento dei dati, comporta l’impossibilita’ per Blu Hotels Spa di dare esecuzione all’incarico ricevuto.

3. Incaricati del trattamento ed ambito di diffusione
I dati personali che verranno inseriti dall’utente saranno conosciuti e utilizzati dai dipendenti di Blu Hotels Spa e/o delle sue filiali estere al solo scopo di dare esecuzione alle attività che costituiscono il motivo per cui i dati sono stati raccolti (ad esempio, per dare esecuzione a contratti di vendita o di prestazione di servizi o per l’invio di newsletter). I dati potranno essere comunicati alle altre società controllanti, controllate e/o collegate del Gruppo Blu Hotels Spa in Italia, nell’Unione Europea o verso paesi non appartenenti all’Unione, a condizione che l’ordinamento del Paese di destinazione o di transito dei dati assicuri un livello adeguato di tutela delle persone. L’adeguatezza sarà valutata comparando i sistemi del Paese estero e quello italiano.
I dati potranno inoltre essere comunicati a fornitori di servizi di comunicazione elettronica, banche, intermediari finanziari, istituti di credito, altri enti finanziatori, gestori di sistemi informatici centralizzati (centrali rischi, antifrode, ecc.), assicurazioni, consulenti e liberi professionisti che assistono Blu Hotels Spa per il recupero dei crediti e nella gestione delle liti, società che espletano servizi di confezionamento, spedizione e consegna degli acquisti o che organizzano l’invio della posta e delle informative commerciali, enti o società di ricerca, associazioni o fondazioni senza scopo di lucro.

 

4. Diritti dell’interessato
Titolare e responsabile del trattamento dei dati raccolti è Blu Hotels Spa, sede in Via Enrico Fermi, 7/b  – 25087 Salo’ Loc. Cunettone (BS), alla quale gli interessati potranno rivolgersi per iscritto per l’esercizio dei diritti sanciti dall’art. 7 del D.lgt. 196/2003, ossia per:
1) ottenere l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità del trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi del titolare del trattamento, dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza;
2) ottenere l’aggiornamento, la rettificazione ovvero l’integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, compresi quelli di cui non e’ necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati, l’attestazione che le operazioni richieste sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
3) opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, o al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti (D.Lgs 196/2003)
1.L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e’ necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Art. 13. Informativa (D.Lgs 196/2003)
1. L’interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l’ambito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all’articolo 7;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili e’ indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali e’ conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili. Quando e’ stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’articolo 7, è indicato tale responsabile.

2. L’informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l’espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l’informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l’interessato, l’informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all’atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l’informativa all’interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile

Fullscreen View
Text View: Privacy policy